PROGRAMMA ERASMUS+ 2014-20 AZIONE 2019-2020

BANDO DI CONCORSO PER BORSE DI MOBILITÀ PER STUDENTI – DOCENTI e NON DOCENTI (EUROPA-PROGRAMME COUNTRIES) 2019/2020

CARTA ERASMUS PER ALTA FORMAZIONE 2014 – 2020

Dichiarazione politica Erasmus
strategia internazionale dell’istituzione

L’ISSM Vecchi-Tonelli promuove una politica di relazioni internazionali volte a sviluppare l’apertura, la comprensione e lo scambio tra le diverse culture, in Europa e nel mondo; sostiene tutte le iniziative che promuovono un essere umano, la crescita educativa e professionale delle persone che studiano e lavorano, nella convinzione che la musica è un mezzo universale per comunicazione profonda tra le persone e la società. L’ISSM Vecchi-Tonelli collabora attivamente con l’Ufficio europeo del Comune di Modena (Comune di Modena) per sviluppa partnership programms.

La scelta di partnership di formazione, produzione e ricerca, si svolge secondo le linee guida 2. 1. “La compatibilità e la complementarietà delle attività”, con l’obiettivo di aumentare, rispettivamente, la loro offerta formativa, attraverso la mobilità di studenti, docenti e personale, programmi intensivi, progetti multilaterali e la creazione di diplomi comuni, doppi o multipli. 2. “opportunità di arricchimento e di integrazione culturale” attraverso lo scambio con le aree geografiche all’interno e all’esterno dell’Europa. L’ISSM Vecchi-Tonelli scopo di perseguire l’espansione di partenariati europei, trasformando il suo interesse verso le istituzioni educative, di produzione e di ricerca. L’Istituto si propone di avviare una politica di accordi bilaterali con i paesi al di fuori dell’Europa. La strategia nei confronti dei paesi terzi, quindi, prende in funzione del target – duale e proporzionato – sia della vicinanza alla coscienza europea e della diversità culturale, considerato come un confronto e scambio. Di conseguenza, un aspetto centrale delle relazioni internazionali dell’Istituto riguarda la mobilità in entrata e in uscita, inizialmente all’interno dei paesi europei e in seguito nei paesi terzi: tale mobilità sarà esteso in quantità e qualità per gli studenti del 1 °, 2 ° ciclo e del livello di dottorato: la mobilità di credito si riferisce a tutte le forme di apprendimento, dallo studio in istituti di istruzione superiore per il posizionamento delle imprese su produzione, media e musica organization.The mobilità degli insegnanti per l’insegnamento e la formazione promuoverà l’arricchimento della qualità della formazione, attraverso il confronto di insegnamento metodi, lo scambio e l’aggiornamento dei soggetti; anche l’inserimento nei curricula dei corsi di perfezionamento tenuti da docenti in entrata consentirà un piano di sviluppo dell’offerta per ogni area didattica. Infine, la mobilità del personale non accademico (all’interno di istituti di istruzione superiore e anche da parte delle imprese) faciliterà lo scambio di buone pratiche, nonché una stretta cooperazione amministrativa e gestionale tra gli istituti partner. Un ulteriore scopo della ISSM Vecchi-Tonelli è la creazione di diplomi comuni, doppi o multipli per il 2 ° ciclo, prima con istituti di istruzione superiore nazionale ed europeo e in seguito con i paesi terzi istituti di istruzione superiore. La scelta delle istituzioni con cui costruire tale percorso sarà definito da 2 linee guida: la compatibilità e la complementarità del programma di studi e la varietà e la diversità della formazione, con l’obiettivo di strutturalmente arricchire le opzioni di formazione per lo studente.

La strategia di istituto per l’organizzazione e la realizzazione di progetti di cooperazione internazionale in insegnamento e la formazione in relazione ai progetti realizzati nell’ambito del programma

L’ISSM Vecchi-Tonelli lavora già attivamente insieme ai intitutions culturali e artistiche delle città di Modena e Carpi (il secondo sito dell’Istituto): Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Teatro Luciano Pavarotti, GMI Modena, Museo Ferrari, Festival Grandezze e Meraviglie. L’Istituto ha già Internazionali collaborazione informale con l’Università di Sofia (Bulgaria), Mozarteum (Salisburgo); l’Istituto vuole sviluppa una parte di questo locale e “principio” collaborazioni internazionali in projekts internazionali; questo potrebbe avere una forma di un consorzi, co-produzioni, scuole estive e altri progetti multilaterali.

L’ISSM Vecchi-Tonelli prevede già e realizzare workshop e festival su base annua, strutturati e caratterizzati per i diversi settori educativi (classica, antica, jazz, pop e musica contemporanea), con la partecipazione attiva – attraverso inviti mirati – dei docenti in entrata e il personale. Si conclude con una certificazione adeguato di formazione attraverso l’etichetta Supplemento al diploma (già raggiunto) e l’ECTS Label.

partecipazione dell’Istituzione nel programma per la modernizzazione del proprio istituto (per ciascuna delle 5 priorità dell’agenda di modernizzazione in termini di obiettivi di politica si intende raggiungere)

1. La strategia del ISSM Vecchi-Tonelli per aumentare il numero di laureati è basata su livelli differenti. Il primo e molto Importante è il rapporto con il territorio (primaria e gli istituti di istruzione secondaria, produzione e ricerca); quindi il rapporto con l’Europa, attraverso programmi di mobilità, la cooperazione e diplomi congiunti; infine, i rapporti con i paesi terzi, per impostare collaborazioni, con la possibilità di stabilire rami.

2. Per migliorare la qualità e la pertinenza dell’insegnamento e ricercatore di formazione, per fornire ai laureati le conoscenze e delle competenze trasferibili di cui hanno bisogno per avere successo in occupazioni altamente qualificati, l’Istituto considera essenziali 3 passi: sviluppare la mobilità degli insegnanti e del personale (in entrata e in uscita) per integrare i metodi e le capacità di insegnamento, l’innovazione di processo di formazione, anche attraverso le nuove tecnologie e le lingue straniere utilizzano.

3. Per fornire maggiori opportunità per gli studenti di acquisire competenze aggiuntive attraverso lo studio o di formazione all’estero e incoraggiare transfrontaliera cooperazione per migliorare le prestazioni di istruzione superiore, l’Istituto vuole sviluppare: la mobilità degli studenti, cercando di avere un quantitativo simile di uscita e gli studenti in entrata; stabilire diplomi congiunti, doppi o multipli a livello del Maestro; migliorare la qualità linguistica degli studenti in entrata e in uscita anche con corsi di lingua intensivi.

4. L’ISSM vuole collegare istruzione, la ricerca e le imprese, l’Istituto collabora già con gli istituti di produzione locali, nazionali e internazionali, per aiutare gli studenti dei primi passi della carriera professionale; attraverso la cooperazione internazionale ISSM Vecchi-Tonelli ha lo scopo di ampliare il numero di co-produzioni e la mobilità degli studenti in studio, posizionamento e programms professionali con altre aree culturali.

5. E ‘ISSM Vecchi-Tonelli è impegnato per creare un efficace meccanismi di governance e di finanziamento a sostegno della eccellenza, il gruppo di valutazione identificare l’eccellenza nell’Istituto attraverso un sistema trasparente, basato su audizioni interne e valutazione e promuoverli attraverso borse di studio, inserimento nel produzioni, collaborazioni con le produzioni degli istituzioni (Teatro, festival, agenzie di concerti). La Comunicazione Interna opera attraverso: condivisione dei risultati con i Dipartimenti, informazioni sul sito web e mailing list; Promozione e comunicazione esterna, attraverso il sito web e media locali, nazionali e internazionali, ultimo ma non meno importante sul social media. Finanziamenti locali, nazionali ed internazionali per la didattica, produzione e progetti di ricerca, attraverso il sostegno delle agenzie governative, imprese e associazioni. Negli ultimi anni l’ISSM Vecchi-Tonelli ha lavorato duramente per sviluppa una governance efficace, attraverso una stretta collaborazione e una maggiore specializzazione delle responsabilità esecutive del personale organi (accademici e non accademici) e istituzionali.

Outgoing

PROGETTO mobilità degli studenti di istruzione superiore e PERSONALE

Questo progetto di mobilità può comprendere una o più delle seguenti attività:

1) la mobilità degli studenti:

– Periodo di studio all’estero, -a presso un istituto partner di istruzione superiore (HEI);
tirocinio -a (stage) all’estero, in un’impresa o in qualsiasi altro posto di lavoro rilevante.

– Un periodo di studio all’estero può includere un periodo di tirocinio pure.

Per garantire le attività di mobilità di alta qualità con il massimo impatto sugli studenti, l’attività di mobilità deve rispondere per l’apprendimento di laurea legati studente e le esigenze di sviluppo personale. Il periodo di studio all’estero deve essere parte del programma di studi dello studente.

Tirocini all’estero ad un posto di lavoro sono supportati anche durante gli studi cicli ed entro un massimo di un anno dopo la laurea dello studente. Questo include anche il ” assistentato per futuri insegnanti.

Ove possibile, i tirocini dovrebbero essere parte integrante del programma di studi dello studente.

2) la mobilità del personale:

– Periodi di insegnamento: questa attività permette HEI docenti o personale delle imprese per insegnare ad un partner di istituti di istruzione superiore all’estero. La mobilità del personale per l’insegnamento può essere in qualsiasi disciplina disciplina / accademica.

– Periodi di formazione: questa attività supporta lo sviluppo professionale dei HEI personale docente e non docente, sotto forma di eventi di formazione all’estero (esclusi conferenze) e job shadowing / periodi di osservazione / formazione presso un partner HEI, o in un’altra organizzazione competente all’estero.

Per ulteriori informazioni si prega di vedere nel Erasmus + Guida i seguenti capitoli: progetto di mobilità per l’istruzione superiore studenti e il personale alle pagine 35-47 e 209-213

(NEW) CHIAMATE AZIONE 2016-17

Bando Erasmus 2019/2020 – Studenti
Bando Erasmus 2019/2020 – Personale docente e non docente

Incoming

L’ISSM Vecchi-Tonelli di Modena accoglie studenti in entrata, docenti e personale.

Studenti

Termine ultimo per gli studenti in entrata: 30 aprile

Requisiti per l’applicazione

Erasmus modulo di domanda con foto

Imparare accordo in progetto

Curriculum vitae

Una registrazione è richiesta per gli artisti (CD / DVD o il collegamento, min 10 minuti.); compositori sono pregati di inviare min. 2 punteggi

Nota: è possibile inviare la domanda in forma cartacea (con dvd o cd) o via e-mail; link alla registrazione sono i benvenuti.

Anno accademico

L’ISSM Vecchi-Tonelli adotta la seguente organizzazione dell’anno accademico:

Anno Accademico: 5 novembre – 31 ottobre

I piani di studio

Tutte le informazioni sul ISSM, il personale, le lezioni ed i corsi sono elencati nel sito.

I piani di studio per “Triennio ordinamentale di 1 ° livello” EQF 6 – 1 ° ciclo (equivalente ad una laurea) sono elencati QUI

I piani di studio per “biennio DI 2 ° livello” EQF 7 – 2 ° ciclo (equivalente ad un Master) sono elencati qui .

Lingua

Tutte le lezioni e i corsi sono tenuti in lingua italiana. Sebbene la maggior parte dei nostri insegnanti parlano inglese o altre lingue, è necessario avere almeno una conoscenza adeguata della lingua italiana: il livello di lingua raccomandata è di B1. Offriamo Corsi di lingua italiana durante il primo periodo.

Assicurazione

L’ISSM Vecchi-Tonelli fornisce sia la responsabilità civile e l’assicurazione sanitaria a tutti i partecipanti in progetti approvati dagli Organi Istituzionali.

Visti

L’ISSM Vecchi-Tonelli fornisce assistenza relative a ottenimento di visti per i partecipanti di telefonia mobile in arrivo.

alloggiamento

L’ISSM Vecchi-Tonelli guiderà i partecipanti mobili nella ricerca di un alloggio, a seconda delle esigenze della Carta Erasmus per l’istruzione superiore.

Indirizzo per le applicazioni e le informazioni

Istituto Superiore di Studi Musicali Vecchi-Tonelli

Via Goldoni 8

41100 Modena (Italia)

tel ++ 39 0.592.032,925 mila

fax ++ 39 0.592.032,928 mila

e-mail erasmus@comune.modena.it

Insegnanti e personale

Progetti riguardanti STA e STT in entrata devono essere inviati al coordinatore per le relazioni internazionali: un cv ed è necessario un programma di insegnamento.

Per ulteriori informazioni e le applicazioni si prega di scrivere una e-mail a erasmus@comune.modena.it

ERASMUS+ PROGRAM 2014-20

Erasmus Policy Statement

Institution’s international strategy

The ISSM Vecchi-Tonelli promotes a policy of international relations designed to develop openness, understanding and exchange between different cultures, in Europe and in the world; supports all initiatives that promote a human, educational and professional growth of the people who study and work, in the belief that music is a universal means for deep communication between people and society. The ISSM Vecchi-Tonelli collaborates actively with the European Office of the City of Modena (Comune di Modena) to developes partnerships programms.

The choice of partnerships of education, production and research, unfolds according to 2 guidelines. 1. “Compatibility and complementarity of activities”, with the aim to increase respectively their educational offer, through the mobility of students, teachers and staff, intensive programs, multilateral projects and the establishment of joint, double or multiple degrees. 2. “Enrichment opportunities and cultural integration” through the exchange with geographical areas inside and outside Europe. The ISSM Vecchi-Tonelli aim to pursue the expansion of European partnerships, turning its interest toward educational, production and research institutions. The Institute aims to start a policy of bilateral agreements with countries outside Europe. The strategy towards Third Countries, therefore, takes up according to the target – dual and proportionate – both of proximity to the European conscience and of cultural diversity, regarded as a comparison and exchange. Consequently, a central aspect of international relations of the Institute concerns incoming and outgoing mobility, initially within European countries and later in Third Countries: such mobility will be extended in quantity and quality for the students of 1st, 2nd cycle and of the Doctoral Level: the credit mobility refers to all forms of learning, from the study at HEIs to placement in enterprises on production, media and music organization.The mobility of teachers for teaching and training will promote the enrichment of the quality of education, through the comparison of teaching methods, the exchange and updating of subjects; also the inclusion in the curricula of the masterclasses held by incoming teachers will allow a plan of development of the offer for each educational area. Finally, the non-academic staff mobility (within HEIs and also from enterprises) will facilitate the exchange of good practices, as well as close administrative and managerial cooperation between the partner institutions. A further purpose of the ISSM Vecchi-Tonelli is the establishment of joint, double or multiple degrees for the 2nd cycle, first with national and European HEIs and later with Third Countries HEIs. The choice of the institutions with which to build such a path will be outlined by 2 guidelines: the compatibility and complementarity of the curriculum and the variety and diversity of the training, with the aim of structurally enriching the educational options for the student.

Institution’s strategy for the organisation and implementation of international cooperation projects in teaching and training in relation to projects implemented under the Programme

The ISSM Vecchi-Tonelli works already actively together with the cultural and artistic intitutions of the cities of Modena and Carpi (the second site of the Institute): University of Modena and Reggio Emilia, Teatro Luciano Pavarotti, GMI Modena, Museo Ferrari, Festival Grandezze e Meraviglie. The Institute has already internationals informal collaboration with the University of Sofia (Bulgaria), Mozarteum (Salzburg); the Institute wants to developes some of this local and “beginning” international collaborations in international projekts; this could have a form of a consortia, co-productions, summer schools and other multilateral projects.

The ISSM Vecchi-Tonelli already plans and realize workshops and festivals on an annual basis, structured and characterized for the different educational areas (classical, ancient, jazz, pop and contemporary music), with the active participation – through targeted calls – of incoming teachers and staff. It concludes with an appropriate certification of training through the Diploma Supplement Label (already achieved) and the ECTS Label. https://www.vecchitonelli.it

Institution’s partecipation in the Programme on the modernisation of your institution (for each of the 5 priorities of the Modernisation Agenda in terms of the policy objectives you intend to achieve)

1. The strategy of the ISSM Vecchi-Tonelli to increase the number of higher education graduates is based on differents levels. The first and very importante is the relationship with the local area (primary and secondary educational institutions, production and research); then the relation to Europe, through mobility programs, cooperation and joint degrees; finally the relations with Third Countries, to set cooperations, with the possibility of establishing branches.

2. To improve the quality and relevance of teaching and researcher training, to equip graduates with the knowledge and core transferable competences they need to succeed in high-skill occupations, the Institute considers essential 3 steps: develope the mobility of teachers and staff (incoming and outgoing) to integrate teaching methods and skills, process training innovation, also through the new technologies and foreign languages use.

3. To provide more opportunities for students to gain additional skills through study or training abroad, and to encourage cross-border co-operation to boost higher education performance, the Istitute want to develope: student mobility, trying to have a similar quantity of outgoing and incoming students; establish joint, double or multiple degrees in the Master Level; improve the linguistic quality of incoming and outgoing students also with intensive language courses.

4. The ISSM wants to link education, research and business, the Institute already collaborates with local, national and international production institutes to help the students in the first steps of the professional career; through the international cooperation the ISSM Vecchi-Tonelli aims to enlarge the number of coproductions and mobility of the students in study, placement and professional programms with other cultural areas.

5. He ISSM Vecchi-Tonelli is engaged to create an effective governance and funding mechanisms in support of excellence, The Evaluation Team identify the excellence in the Institute through a transparent system based on inside auditions and evaluation and promote them through Scholarships, placement in the productions, partnerships with the productions insitutions (Theatre, Festivals, Concert Agencies). The Internal Communication works through: results sharing with the Departments, information on the website and mailing list; Promotion and External Communication, through the website and local, national and international media, last but not least on the social media. Local, national and international Funding for educational, production and research projects, through the support of government agencies, enterprises and associations. In the last few years the ISSM Vecchi-Tonelli worked hard to developes an effective Governance, through a close cooperation and greater specialization of executive responsibilities of staff (academic and non-academic) and institutional bodies.