Annamaria Giaquinta

Clarinetto

sede di docenza: Carpi

Ha iniziato gli studi presso il Conservatorio G. Verdi di Milano con Paolo Budini, diplomandosi successivamente con Primo Borali. Ha frequentato i corsi di perfezionamento di Lanciano con Italo Capicchioni e i Corsi Speciali di Fiesole con Giuseppe Garbarino. Dal 1986 al 1988 ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana in qualità di Primo Clarinetto. Premiata in concorsi nazionali ed internazionali di musica da camera quali: Stresa, Martigny, Cremona, Atkinson i Nuovi, Meda, Genova. Ha tenuto concerti per prestigiose Associazioni Musicali (Società dei Concerti di Milano, Società Umanitaria di Milano, Museo della Scala…) e in importanti sale da concerto e teatri (Teatro Manzoni, Teatro Filodrammatici di Milano, Sala Verdi, Usher Hall, Concertgebouw…). Ha collaborato con il Teatro alla Scala nel 1988 e nel 1989 al programma “La Scala per i Bambini” eseguendo l’Histoire du Soldat di Stravinskij.
Ha ottenuto l’Idoneità all’audizione nell’Orchestra del Teatro alla Scala nel 1992, classificandosi al 1° posto con il clarinetto piccolo, e a quella del Teatro Regio di Torino nel 1994, classificandosi al 2° posto.
Ha collaborato con le Orchestre: Rai di Milano, Rai di Torino, Teatro alla Scala, Filarmonica della Scala, Pomeriggi Musicali di Milano, Teatro Regio di Torino, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Regio di Parma.
Ha inciso per le case discografiche “Nuova Era” e “Stradivarius”.
Affianca all’attività concertistica quella didattica. Dal 1996 è titolare della cattedra di Clarinetto presso l’Istituto Musicale Pareggiato “Vecchi-Tonelli”. Ha tenuto i corsi di perfezionamento “Musica in Villa” a Torino nel 2015,2016 e 2017 e a Varese nel 2018 e 2019.