///Paola Besutti

Paola Besutti

Violino

sede di docenza: Modena

Paola Besutti allieva di Sandro Materassi al conservatorio di Bologna, ha frequentato master class con Sandor Vegh e i corsi di direzione d’orchestra di Piero Bellugi.
Vincitrice di concorsi di musica da camera tra i quali Stresa, Palmi e Trapani, ha registrato per la Rai e per emittenti private.
Ha fatto parte dell’orchestra del Maggio Musicale Fiorentino e dell’Orchestra della Toscana in qualità di prima parte .
Da sempre intimamente votata alla musica d’insieme ha riservato una grande dedizione all’attività cameristica cimentandosi in un ampio repertorio che si estende dalla musica barocca alla musica contemporanea: a tal proposito si ricorda la sua partecipazione alla prima esecuzione dei duetti di Berio presente l’autore a Napoli, ed alcune prime esecuzioni con il Musicus Concentus di Firenze, formazione cameristica di cui è stato membro per diversi anni e con il quale ha svolto una intensa attività concertistica.
Ha fatto parte dei “Solisti Aquilani”, di “Musica Insieme di Cremona” ed è stato membro fondatore del quartetto d’archi “Sandro Materassi” con il quale ha debuttato al Festival di Spoleto e ha suonato per importanti società concertistiche in Italia ed all’estero.
Titolare della cattedra di violino presso l’ Istituto Musicale O.Vecchi – Tonelli di Modena, ha sempre dedicato notevole spazio all’attività didattica : diversi suoi allievi, distintisi in importanti concorsi nazionali ed internazionali, fanno parte di prestigiose orchestre quali la Filarmonica della Scala, il Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, la Malher Jugend Orchester . Verbier Festival Orchestra, Orchestra Sinfonica della Rai, Hofer Symphoniker. Ha fondato l’ensemble “Arco sonoro” con il quale ha partecipato al Festival internazionale delle Orchestre giovanili di Ravello nel 2002.
Attenta alla riscoperta della letteratura didattica violinistica ha partecipato al convegno di studio Alessandro Rolla (1757-1841): un caposcuola dell’arte lombarda, (Università degli Studi di Pavia, maggio 2007), eseguendo e analizzando una selezione delle“Ventiquattro Intonazioni” per violino solo.
Nel 2005 ha partecipato allo “Starling-DeLay Symposium on Violin Studies for Exceptional Teaching/Exceptional Students” tenutosi presso la Juilliard School di New York.
Attiva come organizzatrice di eventi musicali ha curato la rassegna ”I Medici in Musica” per le Cappelle Medicee e dal 2012 è direttore artistico di “ Il Suono Giovane “ serie di concerti di musica da camera al Museo di Casa Martelli di Firenze.

2018-08-23T12:25:27+00:00